17 luglio 2018

COME GIRARE PER VENEZIA : CI AIUTA PRONTOPIA

#eventiaziendali#matrimoni#ricorrenzespeciali#storiedaraccontare

Carissimi ben ritrovati!!!
Alzi la mano chi non è veneziano e che, da non veneziano o da non frequentatore assiduo della città, riesce ad orientarsi con totale facilità per la città.  Io sono quasi convinta che siano poche persone 😛
Da Wedding Planner, per me è essenziale poter raccomandare i migliori servizi e i posti più autentici e speciali ai miei clienti. Quando c’è da accogliere gli ospiti per un matrimonio, ci sono molte cose a cui pensare ed è necessario che tutti riescano a raggiungere i posti dove devono andare, nella maniera meno stressante migliore possibile. Ho scoperto che la app di Prontopia è una soluzione utile per i miei clienti per avere un aiuto su come girare per Venezia, da una persona del posto, nell’esatto momento in cui serve.
Prontopia è un progetto che nasce un anno fa da i due co-founders americani Shannon Kenny e Davis Brimer, i quali hanno fondato la startup in California ma hanno deciso di iniziare il progetto dalla città di Venezia.

Prontopia è una app che aiuta, sul momento o su prenotazione, le persone ad orientarsi e a raggiungere diversi luoghi della città tramite l’aiuto dei Locals, persone che vivono a Venezia, che la conoscono bene e che, raggiungendo fisicamente le persone, le aiutano fornendo loro delle informazioni e raccomandazioni utili affinché possano vivere le migliori esperienze a Venezia.

La app può essere utilizzata per avere un aiuto immediato nel raggiungere un luogo specifico della città, oppure per avere una mano nel trovare un posto speciale o anche semplicemente per sapere dove si può andare a mangiare un ottimo cicchetto o un ristorante fuori dalle rotte turistiche.  Scaricarla ed inserire i vostri dati è veramente molto semplice.

Prontopia inoltre è una Public Benefit Corporation, quindi ha come obiettivo avere un impatto positivo nella società e nel luogo in cui opera ed è nata per cercare di agevolare la costruzione di un turismo sostenibile, interagendo con le persone del luogo e creando una comunità globale, molto attenta alle specificità locali. La community di Prontopia ha anche partecipato all’evento “Plastic Free Venice”, assieme all’UNESCO, lo scorso 9 giugno per ripulire la laguna dalla plastica assieme gli abitanti di Venezia, alle associazioni e ai turisti.

La scelta di Venezia come città iniziale non è causale, in quanto luogo che viene attraversato da molte sfide in campo del turismo e della convivenza fra i viaggiatori e gli abitanti. Sfide che Prontopia cerca di superare e risolvere, lavorando ogni giorno con i suoi abitanti, ascoltando le varie voci della città e cercando di creare un ambiente sociale cittadino migliore proprio attraverso la comunicazione degli abitanti con le persone che la attraversano.

Il progetto è partito da Venezia ma sicuramente verrà portato anche in altre città di Italia, dell’Europa e del mondo, sempre cercando di adattarsi alle esigenze dei diversi luoghi. Prontopia è scaricabile gratuitamente sia per iOS che per Android, mentre per usufruire del servizio dei Locals si paga attraverso la app stessa con una tariffa a tempo di 0,33 euro per minuto.

Personalmente sono molto entusiasta di questo servizio e consiglio di scaricare la app non solo ai miei clienti esteri ed italiani ma anche a tutti voi che state leggendo e che volete passare del tempo in città. Venezia è una delle città più belle del mondo ma anche tra le più complicate da girare; l’aiuto di Prontopia  in molti frangenti si rivelerà provvidenziale: ne sono certa!! :-)) Scaricate l’app!! 🙂

Alla prossima,

Claudia #storiedaraccontare

Claudia Carrara

Mi chiamo Claudia e sono una organizzatrice di eventi e matrimoni.

Mi piace pensare che ogni mio lavoro possa diventare una storia che amerete ricordare e raccontare nel tempo.

Se volete lasciare un commento o chiedermi qualche consiglio scrivetemi a

info@claudiapervoi.com

Utilizzando il nostro sito web si acconsente all'impiego di cookies in conformità alla nostra cookie policy   ok

Scrivimi su WhatsApp