Claudia per Voi
31 Marzo 2017

Fornitori e clienti leggete! La cultura della collaborazione al book tour di Elisa Mocci a Villa Barbarich

Il salottino del destination wedding

Ben ritrovati!!

Oggi vi parlo di un aspetto a cui credo veramente molto nel mio lavoro : la collaborazione tra tutti gli operatori coinvolti nella buona riuscita di un evento sia esso wedding, aziendale o privato.

Ho sempre creduto che il lavoro che faccio si basi sulla sinergia ma ad ispirare un nuovo articolo del mio blog sono state Suellen Fernandes e Lucia Tuttoilmondo, dell’agenzia Il Sigillo di Treviso, che mi hanno invitata a partecipare ad un salottino dedicato al “destination wedding” in occasione del book tour di Elisa Mocci presso Villa Barbarich di Mestre.

Elisa Mocci ed io

Quello che dobbiamo continuamente ricordare è che gran parte delle nostre idee si realizzano attraverso la collaborazione con altre persone, per cui risulta importante creare un clima collaborativo con tutto l’indotto coinvolto nell’organizzazione.

Utilizzerò un linguaggio molto franco.

Le persone con le quali NON collaboro sono quelle che credono che io, attraverso la mia richiesta di collaborazione, voglia portare via clienti o chissà quali segreti del loro mestiere.

Queste persone non hanno capito assolutamente nulla : non ti voglio sottrarre clienti caso mai te ne voglio portare … Si perché se lavoro io, lì dove sei tu, lavori anche tu e poi, magari, cerchiamo di far lavorare anche altri e se possibile, quegli altri, ne fanno lavorare altri ancora! 

In merito ai segreti del mestiere : per quanti ne hai tu ne posso avere anche io ma non copriamoci di patetico ridicolo … non siamo mica alle Olimpiadi dei segreti!!!

Sono una fervida sostenitrice della professionalità : se c’è qualcuno che è più bravo di me a fare una cosa io lo ammiro e se vedo che ci potrebbe essere l’occasione per lavorare insieme io mi rendo disponibile.  In fin dei conti: voi conoscete persone che sono capaci di fare TUTTO??!! Se si, segnalatemele grazie !!! 🙂

Sono stata piacevolmente colpita dalla calorosa accoglienza e disponibilità che il general manager di Villa Barbarich, Christian Zingarelli, ci ha riservato accompagnandoci a visitare la magnifica location ma soprattutto per aver dimostrato di essere il primo a voler ben collaborare con chi, proprio per mestiere, è abituato a mediare tra il cliente e i fornitori.

Si perchè, ed è qui il nocciolo, sapete quante volte mi succede che fioristi, ristoranti, agenzie di viaggi, hotel ecc. ecc. mi dicano : ” con te si lavora da Dio perchè tu interpreti le idee del cliente, ce le riporti esattamente e noi eseguiamo un progetto che, in sostanza, è già definito senza dover “impazzire” con continue e diverse richieste da parte dei clienti che non seguono una linea precisa e disfano spesso quello che facciamo!” .  Ovviamente il TE in questione è riferito non solo a me ma a chi svolge con vera professionalità questo mestiere…preferisco precisare perché non faccio questo mestiere per fare la bella statuina che si pavoneggia tra fiori ed allestimenti da cinema all’insegna dell’ IO IO IO IO ….

Ecco che si capisce che se Claudia per Voi!  organizza il matrimonio o la festa dei suoi clienti nella tua splendida villa non ti si vuole insegnare, invadere spazio e mettere sotto sopra la tua organizzazione. Quella è casa tua e io ho totale rispetto delle case degli altri.  Quello che Claudia per Voi! vuole fare con te, location, è COLLABORARE insieme al fine di realizzare il progetto perfetto utilizzando, oltre a quello che hai a disposizione tu, anche la nostra conoscenza nel settore e le nostre idee.

Ognuno ha il suo mestiere : la location ha gli spazi, alcune forniture e il suo background di esperienza come io ho le mie idee ed il progetto che devo realizzare. INSIEME lo portiamo a compimento.   Quindi grazie ancora a Villa Barbarich per aver compreso l’importanza della sinergia!

Il General Manager Christian Zingarelli ci descrive la Villa

A conclusione di questo articolo vorrei anche dire a chi come me organizza eventi di non trattare chi fa lo stesso mestiere come un concorrente bensì come un collega!   Ne gioverà tutto il nostro settore perchè se siamo uniti e creiamo coesione tra di noi riusciamo a trasferire con più facilità il messaggio che interpellare un event & wedding planner è un vero e proprio valore aggiunto e non un “ridicolo spreco di denaro”.

Quindi grazie ancora a Suellen e Lucia per l’invito e per la perfetta predisposizione alla COESIONE 😉 !

A presto,

Claudia #storiedaraccontare

Claudia Carrara

Mi chiamo Claudia, organizzo eventi e matrimoni da collezione.

Mi piace pensare che ogni mio lavoro possa diventare una storia che amerete ricordare e raccontare nel tempo.

Se volete lasciare un commento o chiedermi qualche consiglio scrivetemi a [email protected]

Utilizzando il nostro sito web si acconsente all'impiego di cookies in conformità alla nostra cookie policy   ok