Claudia per Voi
3 Maggio 2017

L’inaspettato SOS scarpe!

Ciao carissime!

Oggi vi parlo di scarpe  e vi dico di non sottovalutare mai la loro scelta soprattutto quando, come nel giorno delle vostre nozze, dovrete indossarle per 10/12 ore.

Lo scrivo perché vi assicuro che non è affatto scontato. Le situazioni che si creano troppo spesso sono le seguenti :

  1. scomodità insopportabile
  2. non vi piacciono più

Vediamo insieme nel dettaglio queste due emergenze :

  • SCOMODITA’ :  nessuno dice che proprio in quel giorno si debba rinunciare al tacco ma facciamo attenzione soprattutto se ci sposiamo all’aperto sull’erba o se dobbiamo camminare nei centri storici delle nostre città tra una jungla di sampietrini! Consiglio di evitare proprio quel giorno i tacchi vertiginosi o a spillo.  Scegliamo pertanto dei tacchi dalla media altezza oppure facciamoci aiutare da un bel plateau che stabilizza il piede ed è sicuramente più comodo. Attenzione, però, con il plateau : che sia discreto altrimenti involgarisce la figura.

un buon esempio di plateau non troppo invadente by Enzo Miccio

tacco basso super glam by Badgley Mischka

Se vogliamo a tutti i costi dei sandali vediamo che sostengano bene la gamba magari con un cinturino. Che ne dite di questi qui sotto?

by Stardust Heels

  • NON VI PIACCIONO PIU’ : purtroppo molto spesso succede che, un pò perchè non volete spendere tanto, un pò perchè dite “tanto chi me le vede” e un pò perchè pensate “tanto non me le rimetto più” non diate la giusta considerazione all’acquisto delle scarpe. Così vi accorgete solamente quando le avete addosso che un tacco troppo alto fa cadere male l’abito e uno troppo basso crea un inaspettato strascico. Succede anche che vi accorgiate che lo stile della calzatura stoni con quello dell’abito.  Quindi non prendetevi all’ultimo momento e acquistate le scarpe contestualmente all’abito da sposa così potrete provarle e riprovarle durante le prove scongiurando di trovarvi all’ultimo momento con spiacevoli sorprese. Il tempo è sempre un grande alleato.  Non dimenticate inoltre di pensare alla stagione in cui vi sposerete.

per outfit anni 50 by Isabella Scalloped Heel

Sempre di grande aiuto ( ricordatevi ) sono i salvatacchi di cui vi ho già parlato. Si acquistano online e sono veramente utili. Li uso ai matrimoni all’aperto e mi ringraziano sempre tutte!

Possiamo scrivere pagine e pagine di suggerimenti ma noi donne al tacco non ci rinunceremo mai e comunque non preoccupatevi : la vostra wedding planner si sarà già premunita di una scorta infinita di cerotti di tutte le dimensioni 🙂

A presto,

Claudia #storiedaraccontare

 

Claudia Carrara

Mi chiamo Claudia e sono una organizzatrice di eventi e matrimoni.

Mi piace pensare che ogni mio lavoro possa diventare una storia che amerete ricordare e raccontare nel tempo.

Se volete lasciare un commento o chiedermi qualche consiglio scrivetemi a [email protected]

Utilizzando il nostro sito web si acconsente all'impiego di cookies in conformità alla nostra cookie policy   ok